lunedì 28 giugno 2010

Goethe in Sicilia

Nel suo resoconto VIAGGIO IN ITALIA, il poeta tedesco scrisse pagine stupende sulla Sicilia.

Catania, giovedì 3 maggio 1787
L'abate, che ieri sera era venuto a salutarci, questa mattina presto è venuto per condurci a palazzo Biscari, che è costruito ad un solo piano su un alto basamento. Per prima cosa abbiamo visitato il museo dove sono raccolti oggetti antichi di ogni genere, anche vasi, statue di marmo e di bronzo...... Siamo stati particolarmente attratti dal torso di un Giove............:un'opera di così grande pregio, che sarebbe temerario sottoporre a un giudizio. Un servitore ci fornì le notizie storiche più necessarie, quindi passammo in una grande sala dal soffitto alto .....
Fummo condotti dal principe, il quale, come mi avevano informato, ci fece vedere il suo medagliere con grande atto di fiducia...... stavamo per congedarci, quando ci condusse da sua madre........ Lei stessa ci aprì l'armadio a vetri dove erano custoditi oggetti d'ambra lavorati artigianalmente. L'ambra siciliana si distingue da quella nostra perchè passa per tutte le sfumature di colore miele e cera, trasparente oppure opaco, dal giallo carico fino al più bel rosso giacinto......

La stima del grande poeta tedesco per la Sicilia fu così alta da fargli affermare che
"L'ITALIA SENZALASICILIA NON LASCIA IMMAGINE ALCUNA NELLO SPIRITO. QUI' E' LA CHIAVE DI OGNI COSA..."

tratto dal libro "GOETHE IN SICILIA L'isola Iniziatica" di Bent Parodi - Anna Maria Corradini (Armando Siciliano Editore)

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com