giovedì 26 giugno 2014

POVERA ITALIA.

In passato dell'Italia si diceva: << L'italia è soggetta alle leggi del vincitore (...) L'Italia non può provvedere autonomamente alla propria sicurezza (....) L'Italia no deve seguire una linea di politica estera basata su un proprio interesse nazionale. Nel 1945 all'Italia vengono imposti dei divieti segreti, recepiti nel trattato di pace del 1947 e nelle clausole dell'Alleanza atlantica del 1949 (....) Il tuuto coperto da un bel manto di ipocrisia e di indicibilità.>> Nel corso della storia in tanti hanno cercato di dire e fare ma ... Sappiamo la fine subita. La nostra Nazione ha sempre subito la politica del "doppio binario". L'obiettivo dei molti: CONTROLLARE L'ITALIA. Tutti i politici che nel loro piccolo hanno cercato, cercano, di contrastare le altrui idee e programmi, vengono dichiarati "NEMICI MORTALI" ... Il popolo ignora o finge di non capire. Chi alza la cresta viene accoppato. Nel corso degli anni abbiamo avuto governi adeguati agli altri, adeguati alle politiche estere. L'Italia non ha mai avuto un governo a favore dei propri interessi. Nel mondo esistono molte lobby, in Italia abbiamo molte lobby ruffiane di quelle più grosse. Oggi, la storia di questo ultimo periodo, mostra una Italia avvitata su se stessa. Non esiste un leader capace di strategie dalle lunghe vedute, l'Italia non è più capace di riscattarsi. La sfera morale è andata oltre il fondo .... Le lobby finanziarie hanno preso il posto della politica ... Tutto è in frantumi. In tutto questo terremoto mettiamo con molta eleganza, l'ennesimo colpo inferto dall'Ue, all'agricoltura italiana. Oggi l'Italia si trova a lottare l'accordo Ue - Marocco che prevede la liberalizzazione reciproca dei prodotti agricoli. Concorrenza sleale sui prezzi d'entrata. Mi domando: << I NOSTRI PARLAMENTARI COMODAMENTE SEDUTI AI TAVOLI DELL'UE, RICCHI DI CONSAPEVOLEZZA, COME FANNO AD INFISCHIARSI DI TUTTO CIO'??!! >> I nostri pseudo-parlamentari sanno che questo non è il VOLERE DEL POPOLO, perché, non reagiscono??!! .... Il Made in Italy DEVE essere rafforzato, difeso e protetto. Le nostre produzioni non devono dipendere dall'estero. LA STORIA NON CAMBIA, CAMBIANO I PERSONAGGI, LA STORIA E' QUELLA DEL PASSATO. L'Italia è un paese controllato dagli altri stati. Ai nosti politici va bene cosi, al polpolo, questa storia non piace. DOVE STA LA SOVRANITA' DEL POPOLO??!!! ... Le speranze del nostro paese vengono dalla terra e da quello che ci dona. All'Europa non interessa niente dell'Italia, non gli è MAI interessato. L'Italia è stata costretta ad accogliere i "profughi", l'Italia è stata costretta ad accettare cose inaccettabili .... Da tutto questo cosa ricaverà??!!! .... Da tutto questo malaffare ha ricavare qualcosa saranno solo i politici. L'Italia non ha più influenza nemmeno sul popolo italiano. Al popolo si dovrebbero, si devono, dare lezioni approfondite di storia. Il popolo dovrebbe, deve, sapere la verità. Il sapere del popolo dovrebbe, DEVE, avere l'effetto devastante di una guerra. Purtroppo, il popolo, viene tenuto nell'ignoranza. L'ignoranza del popolo conviene all'Europa, conviene ai politici, conviene allo stesso popolo. A ME NON CONVIENE E COME ME CE NE SONO TANTI ... FORTUNATAMENTE.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com