domenica 3 agosto 2014

Lamento di un popolano al Cristo crocifisso

Lamento di un popolano al Cristo crocifisso _______________________ di Lionardo Vigo (Acireale 1799 - 1879)__________________________________________ poesia dedicata ai "poveri cristi" della ducea di Bronte_____________________________________________ Un servu, tempu fa di chista chiazza, ccussì priava a Cristu e cci dicia: "Signuri! U me patruni mi strapazza! Mi tratta commu un cani inta la via; tuttu si pigghia ccu la so manazza macari a vita e dici chi nun è a mia. Si ppò mi lagnu cchiù peggiu mi minazza, a bbastunati mi lliscia u pilu e m'impriggiunia. Quindi, ti pregu, chista mala razza, distruggila tu, Cristu, ppi mia! ____________________________________________________________________ Risposta del Cristo: "E ttu, forsi, hai ciunchi li brazza? Oppuri l'hai inchiuvati commu a mia? Cu voli a giustizzia si la fazza Né speri cìautru la faria ppi tia. Si ttu si omu e nun si na testa pazza, metti a fruttu sta sintenza mia: iu nun saria supra chista cruciazza S'avissi fattu quantu dissi a ttia".

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com