giovedì 1 ottobre 2015

Catania Bene di Sebastiano Ardita

Leggere un libro che ti parla di mafia non fa bene al cuore. Leggere un libro che descrive la mafia della tua città, distrugge. Sarà mai sconfitto questo cancro?! Credo proprio di no. Non è pessimismo il mio .... E' amara riflessione. Mafia è potere, ricchezza, "fama", "onore", "rispettabilità" ...... Sono delle negative qualità. Sono qualità che accarezzano l'animo di molti. Oggi si è più colti, più preparati. Oggi si hanno più conoscenze quindi .... Si ambisce sempre più. Il potere è un "dio" dal forte richiamo, le sirene di Ulisse erano poca cosa a confronto. "CATANIA BENE" STORIA DI UN MODELLO MAFIOSO CHE E' DIVENTATO DOMINANTE DI SEBASTIANO ARDITA, è un libro che si fa leggere molto bene. E' un libro che nel mio cuore ha messo un velo di tristezza. Quanti uomini veri son morti per il senso di giustizia e onestà!!!! Uomini morti due volte. Una volta per essere stati lasciati soli, una volta perché trucidati .... Sono tante le cose che hanno lasciato il segno durante la lettura, una in modo particolare. La trascrivo. - ..... ERA L'ULTIMO SOS, COME PUO' COMPRENDERSI DA UNA STORIELLA CHE EGLI RACCONTO' AL CONSOLE USA E CHE VENNE DA QUEST'ULTIMO QUALCHE TEMPO DOPO A PROPRIA VOLTA RIFERITA IN UN ARTICOLO PUBBLICATO DA "THE WALL STREET JOURNAL" IL 12 FEBBRAIO 1985: " NELLA META' DEGLI ANNI SETTANTA, QUANDO IL GENERALE DALLA CHIESA ERA COMANDANTE DEI CARABINIERI IN SICILIA, RICEVETTE UN GIORNO UNA TELEFONATA DAL CAPITANO RESPONSABILE DELLA CITTADINA DI PALMA DI MONTECHIARO, CHE GLI RIFERI' DI ESSERE STATO MINACCIATO DAL BOSS MAFIOSO LOCALE. DALLA CHIESA SI RECO' SUBITO A PALMA DI MONTECHIARO, PRESE A BRACCETTO IL CAPITANO E INIZIO' A PASSEGGIARE LENTAMENTE CON LUI SU E GIU' PER LA STRADA PRINCIPALE. TUTTI LI GUARDAVANO. ALLA FINE QUESTA STRANA COPPIA SI FERMO' DINANZI ALLA CASA DEL BOSS MAFIOSO DELLA CITTADINA. I DUE INDUGIARONO QUANTO BASTAVA A FAR CAPIRE A TUTTI CHE IL CAPITANO NON VENIVA LASCIATO SOLO ...... - il Generale fu lasciato solo e alle ore 21 del 3 settembre 1982, senza la compagnia dello Stato che aveva fedelmente servito, andò incontro alla morte. Ci lamentiamo della indifferenza dello Stato ..... Ma lo Stato ha sempre lasciato soli i sui figli. Cosa pretendiamo??!! ...... Sono tante le persone che si spendono per il bene comune. Sono tante le vittorie e tante le sconfitte. Bisogna continuare a sperare. La morte dei GIUSTI non deve essere dimenticata.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com