lunedì 21 dicembre 2015

Oh povero albero ....

Provocare è un arte, ma non sempre, la si sa realizzare. Quando comunichiamo abbiamo coscienza di ciò che stiamo per fare? Non sempre, l'arte di strada ha la capacità di provocare in modo positivo.
Se questa è illuminazione è contraria alla natura stessa dell'essere.
Ieri, domenica 20 dicembre 2015, in una piazza di Lentini ho trovato quest'albero ..... Son rimasta senza parole. Non ha niente di bello. Su Facebook ci sono stati post con commenti accesi. Ognuno ha detto la sua. Siamo in paese dove c'è libertà di espressione e di pensiero. Questa libertà non è gradita da molti ..... W la libertà. Meno male che siamo tutti "cattolici", fossimo stati islamici, non oso pensare a cosa sarebbe successo ..... Molti lodavano l'iniziativa ... Molti la univano alle arance che una volta era l'oro di Lentini .... Molti mettevano avanti la crisi .... Io ho pensato questo: - " Ogni essere umano guarda con i propri occhi. Possono essere occhi puliti, ingenui, malati, onesti, disonesti, scoraggiati, maligni, perfidi ...... Anch'io ho usato i miei occhi e con essi ho fatto alcune riflessioni. - Questa è una provocazione. - La città ha già tanti problemi, questo, non lo meritava. - Questa arte di strada non lancia nessun segnale positivo. - Questa non è vera arte. - È brutto, sgraziato, rozzo. - Chissà chi si cela dietro a tutto ciò. - Per montare queste casse è servito un attrezzo adatto .... Chi lo ha pagato?! - Se volevano lanciare un messaggio di protesta hanno fallito. - Ogni artista che si rispetti firma le sue opere .... Chi è l'autore di questo obbrobrio?! - A Lentini chiunque fa ciò che vuole, chissà se per creare questo mostro, si son fatti autorizzare .... - Lentini da un bel po', anche troppo, è diventato un paese anarchico .... - Questo non può chiamarsi BELLEZZA. - Un segnale positivo è RIMUOVERE questo obbrobrio. Egregi signori in tutto questo contesto le arance, la fatica, le casse sulle spalle sotto la pioggia, le arance vendute negli Stati Uniti, non hanno nessuno spazio . A quei tipi, tutti quei bei pensieri, non passavano nemmeno per l'anticamera del cervello . Mi auguro che dietro le spalle dei "bravi ragazzi" non ci sia la "benedizione" di qualche "onesto adulto" . Chissà cosa vedremo a Carnevale ..." - Una parte della gente si è indignata al massimo. Gli indignati ci hanno accusati di non capire nulla, di essere bravi solo a criticare ecc ecc ecc bla bla bla ....
Questa mattina, 21 dicembre 2015, "l'opera d'arte" incompresa è stata trovata a terra .... Precipitata. Cosa sarà successo??!!! E' forse passato qualche uragano? E' stata la pioggia? Piove da ieri .... E' stato cosa?? ... Il popolo degli indignati ha alzato la voce. Qualcuno, sempre su facebook, ha scritto che, i molti stronzi lentinesi saranno soddisfatti.(.....) Poveracci! Chi ha abbattuto l'opera d'arte?! Qualcuno dei ben informati dice che son stati gli stessi creatori. Bene, hanno tutta la mia benedizione, hanno capito che non era una bella opera. A Lentini non si fa mai niente. Il voler fare bisogna saperlo fare e farlo bene. AUGURI!

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com