venerdì 19 agosto 2016

L'idiota del 21° secolo....

L'idiota del 21° secolo com'è? Come possiamo qualificarlo, immaginarlo...... La letteratura presenta molti idioti. Il più famoso è quello di Dostoevskij. L'idiota dello scrittore russo passa attraverso la pietà, la semplicità, l'ingenuità, la compassione. E' un uomo buono, un povero Cristo del XIX secolo. Quell'idiota è lo splendore della bellezza, il suo trionfo. E' lo splendore della bontà, della perfezione morale. L'idiota del nostro amico Fedor, sfida il mondo che conosce solo i valori materiali.
L'idiota del 21° secolo è una figura senza identità. Ambiguo. perfido, ruffiano, immorale. Persona dall'aspetto inquietante, decadente, senza speranza. Che si vende con facilità al miglior offerente, tornacontista. Che si sente sicuro perché protetto dal più forte del momento. Che non sa pensare con la propria testa. VERAMENTE UN GRANDE IDIOTA.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com