venerdì 5 agosto 2016

Scandalo a Lentini

Il sacerdote è come il postino che suona di porta in porta, e recapita la lettera che DIO indirizza ad ogni uomo. Il sacerdote è colui che deve rendere visibile l'invisibile. Il sacerdote è quel ponte che permette ad ogni uomo di arrivare a DIO. Oggi purtroppo non sappiamo più cosa è un sacerdote. Oggi sono tante le cose e le persone che hanno perso la loro vera identità. Ho sempre detto che all'interno della nostra comunità, prima o poi, sarebbe scoppiata una bomba. La bomba è scoppiata. Leggo e rileggo l'articolo e una cosa mi lascia perplessa...... La parte che mi stona è questa: - " I CARABINIERI HANNO ACCERTATO CHE L'INDAGATO, NONOSTANTE LA SOSPENSIONE DELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ PASTORALI DISPOSTA DALLA CURIA VESCOVILE, GRAZIE ALL'AIUTO DI UN SUO AMICO E PARROCO CONTINUAVA A CELEBRARE MESSA E DUNQUE A FREQUENTARE UNA VASTA PLATEA DI PARROCCHIANI". Il prete indagato conosciuto da tutti a Lentini, non esercitava in Diocesi perché il clero lentinese ( il clero più anziano e quello nato a Lentini) , si era ribellato all'Arcivescovo ..... Il nostro amico è stato indirizzato a Catania...... Anche Catania sapeva. Sapeva già dai tempi di Bommarito ..... A Catania operava in una chiesa sita in un contesto sociale parecchio difficile e ambiguo...... Da quella chiesa non troppo distante da Lentini, pur essendo in territorio e diocesi catanese, vengono un po' di persone a sentir Messa da noi. Il mondo è piccolo e la gente mormora...... Qualcosa si sussurrava ..... Poi sentiamo che in quella non c'è più ..... Poi si bisbiglia qualcosa ma..... non è dato sapere. A Lentini ha officiato qualche funerale.... Per la festa patronale ha accompagnato il fercolo perché il parroco "arciprete"era "sparito"..... Per la festa del patrono, il parroco "arciprete" ,lo ha messo a confessare una lunga fila di penitenti..... Qualche conoscente parrocchiano della chiesa dove si è consumato il fattaccio mi ha detto: " MA LUI NON HA MAI FATTO MISTERO DEL SUO VIZIETTO" (..........) A me stessa dico, chissà che tipo è la vittima dell'abuso sessuale. Un ragazzo di 15 non è un bimbetto. A quindici anni, oggi, si muovono e pensano come uomini navigati. A quindici anni si permettono anche di violentare qualche compagna. A quindici anni è anagraficamente minorenne ma fisicamente non è più un bimbetto ...... Non giustifico nessuno, VOGLIO solo comprendere. Come mai parlano della madre e non dei genitori?! Il padre sta all'estero?? La sospensione dalle attività pastorali da quale curia è venuta? Sicuramente da quella catanese. La curia siracusana il Pastore di Siracusa cosa ha fatto???? L'amico parroco di quale colpa lo si deve accusare se non sapeva????? ....... Il pastore di Siracusa parlerà?! Cosa dirà?! Politicamente siamo messi male e ecclesiasticamente siamo messi peggio. La colpa cadrà su chi non deve cadere. Cadranno le teste che non devono cadere. IL PESCE PUZZA DALLA TESTA L'unica testa che DEVE cadere , state certi che, NON CADRÀ . ps: NON MI DO PACE .... L'ATTUALE PAPA NON RIENTRA MOLTO NELLE MIE SIMPATIE PERÒ UNA DISCUSSIONE A QUATTR'OCCHI SENTO IL BISOGNO DI FARLA. @@@@@@@ ------ Ci sono vescovi che a tutti i costi devono riempire i seminari...... Magari tra gli scandalizzati e quelli che puntano il dito ci sono coloro che lo chiamavano di notte per l'olio santo ai loro moribondi o coloro che lo hanno voluto come celebrante al loro matrimonio..... Chissà.
Nella piazza lentinese piace parlare molto dei fatti altrui, degli scandali altrui ....... Oggi si parla dei fatti di Lentini e la cosa infastidisce molto.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com