martedì 16 gennaio 2018

La protesta di frate Biagio

La protesta di frate Biagio, laico missionario fondatore della Missione Speranza e Carità di Palermo. Da qualche giorno dorme sotto i portici delle Poste Centrali. Perché protesta? La sua protesta ha uno sfondo di solidarietà, solidarietà verso coloro che sono costretti a dormire per strada. La sua protesta vuole scuotere le coscienze degli uomini e delle donne della città e, aggiungo, di ognuno di noi. Stare per strada come un clochard. E' forte questo suo gesto. Fa riflettere questa protesta. Sono tante le persone prive di un comodo letto, di una casa e di tanto altro. Sono tante le persone che muoiono dormendo sui marciapiedi. Sono tante le ingiustizie. La solitudine e la disperazione avanzano inesorabilmente. L'indifferenza non è da meno. Il gesto di Biagio Conte mi lascia un pò così..... Sono tanti i pensieri che avvolgono la mia mente...... La sofferenza di questi ultimi non mi lascia indifferente, anzi.... Però, penso a cosa c'è a monte, di questa sofferenza. Ci sono quelli che hanno perso lavoro e casa, in questo caso dovrebbero subentrare le istituzioni politiche. Ci sono tanti che volontariamente hanno scelto, come casa, la strada. A questi che aiuto si potrebbe dare? Possiamo portare una coperta, due coperte, un sacco a pelo.... Una bevanda calda, qualche panino imbottito, un pasto completo..... Ma, non bisogna dimenticare che, hanno volontariamente scelto la strada. Dinanzi a queste scelte, penso alle persone che, hanno subito la scelta. Un genitore, un familiare ecc ecc..... Penso alla loro sofferenza, una sofferenza che non hanno cercato. Penso che il clochard per "vocazione" regala a qualcuno una sofferenza priva di significato. Penso che si autoinfligge una strana sofferenza. Penso alle cattiverie che dona a chi per lui, sicuramente, avrà dato tanto..... Penso a tutti i malati mentali che vivono sulla strada, penso a tutti i problemi che creano..... Penso e mi dico: "A questo punto, con la sua protesta, Biagio cosa vuol fare? Cosa spera di ottenere?" Pensare alla sofferenza di chi muore per strada e non riflettere sulla sofferenza delle persone che hanno speso una vita per loro. Siamo sicuri che la gente sia così indifferente??? Serve guardare entrambe le facce della medaglia. Il grido dei poveri non è soltanto quello di chi dorme sul marciapiede. Biagio si è sentito male .... Biagio ha rifiutato di ricorrere ai sanitari.... Caro Biagio Conte, sei veramente convinto della tua protesta??? Ognuno di noi ha una protesta da fare, non pensare che il nostro silenzio, la nostra inerzia, siano dettati da egoismo e sofferenza. Per non veder dormire, questi ultimi, sui marciapiedi quale soluzione proponi? .... Chiedi all'Arcivescovo di lasciare, aperte la notte, tutte le chiese di Palermo. Fateli pernottare dentro le chiese............... La tua protesta addolora molti. La tua protesta, potrebbe, infastidire qualcuno..... La tua protesta, potrebbe anche, scandalizzare.... La tua protesta causerà, a te soltanto, dei problemi di salute. Gesù al posto tuo avrebbe fatto questo? Non lo so...... So soltanto che, la tua scelta mi addolora. Non condivido la tua scelta. Mi preoccupa la tua scelta. Con la tua scelta non salverai nessuno. La tua protesta non salverà il mondo. Torna nella tua missione, torna in mezzo ai tuoi ospiti e ai tuoi volontari. Hanno bisogno di te.

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com