martedì 26 luglio 2011

Politica ... politigologi .... politichesi ......

Dichiarazione del Sindaco di Lentini, a seguito delle notizie di stampa relative alla presentazione di un ricorso per l’annullamento delle recenti elezioni amministrative, da parte dei sigg. Caserta, Lo Faro e Gallitto:

“La notizia del ricorso presentato da tre esponenti della coalizione sconfitta alle recenti elezioni amministrative è il segnale non soltanto dell’incapacità di accettare il risultato voluto dagli elettori, ma di un vero e proprio accanimento contro Lentini e i suoi cittadini.
Dopo il fallimento del ricorso del 2006, ancora una volta di fronte alla sconfitta, burattini e burattinai del centrodestra, cercano di creare confusione, con un unico obiettivo: determinare instabilità, incertezza nelle scelte dell’Amministrazione, per impegnare il Sindaco nella difesa di un risultato legittimo e allontanare da Lentini imprese e investitori che hanno bisogno di discutere e pianificare con interlocutori stabili.
Incapaci di perdere, si arrampicano sugli specchi, continuando a far male alla città che tanto dicono di amare. L’unico amore che nutrono è evidente quello per il potere, che tanto gli è parso a portata di mano, da non riuscire ancora oggi a capacitarsi che i lentinesi glielo abbiano negato per l’ennesima volta, premiando un sindaco e una coalizione che hanno lavorato e lavoreranno, tra mille difficoltà, al servizio della città.
Il Sindaco, l’Amministrazione Comunale, la maggioranza consiliare e la coalizione dei partiti, non si lasceranno paralizzare dall’ennesima trovata di politici disperati. La campagna elettorale è finita e bisogna governare la città. Il centrodestra o alcuni dei suoi esponenti più estremisti non intendono svolgere un ruolo costruttivo? Sarà uno stimolo ulteriore per la maggioranza e per l’Amministrazione a concentrare le forze e a mirare alla realizzazione del programma per dimostrare con i fatti chi ama e chi non ama Lentini.
Chi ha perso le ultime elezioni, se ne faccia una ragione. E provi ad agire con gli strumenti della politica, nelle istituzioni e tra la gente per risolvere i problemi, se ne è capace, e lasci perdere le aule dei tribunali amministrativi.
Se potesse il Sindaco spingersi fino a questo punto, sarebbe il caso, con una ordinanza, di vietare di risiedere o venire a Lentini, a persone che hanno scambiato la nostra città per un campo di battaglia personale, sulla cui pelle speculare senza sosta e con ogni mezzo.”

Lentini, 22 luglio 2011

Alfio Mangiameli – Sindaco di Lentini

CERTO, SE, IL SINDACO AVESSE VINTO PER BRAVURA....... TANTO DI CAPPELLO.
HA VINTO PER 200 VOTI ..... HA VINTO PER UNA MANCIATA DI VOTI .....
IN QUESTA CAMPAGNA ELETTORALE E' SUCCESSO DI TUTTO .....
UNA VERA VERGOGNA!
IL SINDACO USCENTE-RICANDIDATO SI E' FATTO SBATTERE FUORI DAI SEGGI ELETTORALI DALLE FORZE DELL'ORDINE .....
IN PAESE CIRCOLANO STRANI RACCONTI ..... PERO' HANNO PAURA DI RACCONTARLI PUBBLICAMENTE ......
VERGOGNA... VERGOGNA... VERGOGNA!!!!!!!!!!!
CERTO IL RICORSO RALLENTERA' I "LAVORI" ..... PERO' SE HANNO LA COSCIENZA PULITA NON DEVONO TEMERE NULLA.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com