martedì 29 luglio 2014

Vecchiaia ...

Sono stato fanciullo e ora sono vecchio, non ho mai visto il giusto abbandonato né i suoi figli mendicare il pane.
Non mi respingere nel tempo della vecchiaia, non abbandonarmi quando declinano le mie forze. E ora nella vecchiaia e nella Canizie, Dio, non abbandonarmi, finchè io annunzi la tua potenza, a tutte le generazioni le tue meraviglie. Nella vecchiaia daranno ancora frutti, saranno vegiti e rigogliosi.
Catone parlando della vecchiaia dice che, essendo una tappa inevitabile della vita, non va vista in modo negativo ma accettata con serenità. Secondo lui , nella vecchiaia, usando le armi della conoscenza e delle virtù possiamo realizzare tanto. La vecchiaia allontana la frenesia del fare. La vecchiaia rende debole il corpo. La vecchiaia non è lontana dalla morte. Catone dice ancora che, anche se il corpo è più debole esistono le attività dell'anima. Per fare cose grandi non serve un corpo forte, serve una persona con molto senno. Nella vecchiaia diminuisce la memoria, però, possiamo sempre esercitarla.
Da vecchi non si è uomini a metà ... Si è sempre UOMINI. C'è un cuore che batte, che ama, c'è una mente che elabora, che pensa; ci sono occhi che osservano, che donano; Da vecchi si ha una vita più calma, più vera. La frenesia e l'arroganza si sono calmate. Si guarda con occhi diversi. Si possiede una saggezza più vera, più profonda. Anche se siamo più vicini alla morte, possediamo più tempo. Ci soffermiamo di più. Lo so, la vecchiaia fa paura, porta tristezza .... La paura e la tristezza, però, sono più feroci in coloro che non sono ancora vecchi. I giovani pensano di venire defraudati del loro tempo. Gli anziani, i vecchi sono ladri del tempo altrui. Che triste realtà! Molti vecchi sono un peso. Ci sono i malanni .... Quanti giovani malati ci sono nel mondo? ... Quanti genitori avanti con l'età si fanno cariro della sofferenza dei figli !!!! .... Sento dire che molti anziani non riescono a dormire la notte .... Conosco persone giovani che per riposare hanno bisogno del farmaco. Sento dire che molti anziani non vedono l'ora di morire .... So di gente giovane che si è suicidata perchè non sapeva affrontare la vita. C'è un momento per seminare e un momento per raccogliere. In gioventù si semina e in vecchiaia si raccoglie. Forse da giovane non si ha il tempo o la voglia di osservare un tramonto o l'alba. Da vecchi questo tempo lo si trova. Da vecchi, possiamo insegnare ai più giovani, ad amare le albe e i tramonti ..... Giovinezza e vecchiaia camminano insieme, hanno sempre camminato insieme. L'una non può fare a meno dell'altra ... si fondono l'una nell'altra. Non bisogna guardare con invidia il giovane. Non bisogna guardare con disprezzo o con dolore o con paura la vecchiaia. Vivere la bellezza dell'età che sipossiede con consapevolezza, amore e grazia. Spero di non diventare un peso quando sarò più ... vecchia.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com