sabato 8 luglio 2017

La sua vita per....

Giovanni Di Stefano, nato a Monterosso Almo (RG) il 20.12.1904, nel giugno del 1932 dopo aver ripulito una Chiesa "abbandonata" e "dimenticata"... celebrava la Santa Messa la domenica e nei giorni festivi. Il 24 aprile 1933 gli viene accordata la nomina a Rettore da parte di Monsignor Sgalambro. Il pretino forestiero, passeggiando per il paese, scopre la Monumentale chiesa. Il portone non era chiuso ma accostato. Incuriosito entra e......se ne innamora subito. La magnificenza del luogo traspare da ogni angolo..... "decide" di "risvegliarla"..... Trova la Chiesa mancante di alcune parti delle cornici dell'altare maggiore. Manca in gran parte il pavimento ..... Manca la porta che immette al campanile .... manca la balaustra dell'altare maggiore... i muri sono rosi dall'umidità..... le gelosie sono tarlate e cadenti....... Il 14.6. 1933 alle ore 6 del mattino l'Arcidiacono Sgalambro benedice la chiesa ....... Il canonico San Lio dona i candelieri che sono ancora sull'altare..... Il 19.10.1933 c'è il riconoscimento civile della nuova parrocchia....... Il 27.7.1934 riceve il riconoscimento Reale per l'erezione della nuova Parrocchia (SS. Trinità e San Marziano) ......... Il 17 Marzo 1935 viene dato il possesso della Parrocchia a Padre Giovanni Di Stefano........... Il 28.8.1935 vengono tolte le gelosie della navata perché pericolanti............... Notizie apprese leggendo alcuni scritti del parroco Di stefano. Il pretino forestiero ha speso la sua vita per questa maestosa bellezza. Ha fatto lo stesso bene che fecero le monache................Ha portato Dio nella vita di molti.............
Nel piccolo giardino delle Monache, a suo tempo, venne costruita una casa per il Vescovo (......)
Il Vescovo non ci abitò mai. Ci abitò padre Giovanni Di Stefano. Oggi, la casa Canonica, è in condizioni gravissime............ Più tempo passa e più gravi diventano le condizioni..........
Esiste una certa pericolosità. Un eventuale crollo comprometterà il Monumento................... Servono aiuti, tanti aiuti. La Parrocchia Monumentale della SS. Trinità e San Marziano in Lentini NON DEVE FARE UNA BRUTTA FINE.

Informazioni personali

La mia foto

SPOSATA - CONIUGATA - MARITATA  -  due figli -  amo la famiglia - sono per la lealtà, il parlare davanti, mai colpire alle spalle -  il nemico mi piace guardarlo negli occhi -  non sopporto l'ipocrisia - amo la fotografia - amo camminare, credo d'esser una buona camminatrice -  mi piace creare - mi piace cucinare - 

Archivio blog

B & B

The Lion's Tower
via Regina Margherita 12
96016 - Lentini
095/7836036

E-mail

rosprisa12@gmail.com